top of page
Terapie strumentali e terapie fisiche

Fisioterapia

Terapie Strumentali

Terapie fisiche strumentali

Per terapie strumentali si intende l'insieme di strumentazioni e apparecchiature elettromedicali che sfruttano fenomeni fisici –elettricità, magnetismo, calore...– per la cura del paziente. Nel mio studio di Inverigo è possibile prenotare e programmare sedute di ultrasuoni, elettrostimolazione TENS, magnetoterapia, tecar terapia, onde d’urto e laserterapia, secondo prescrizioni e necessità.

Possono essere utilizzate da sole o in associazione a terapie manuali proprie della fisioterapia e dell'osteopatia, per contribuire ad un migliore e più rapido ripristino delle funzioni lesionateLa vera efficacia spesso sta nel favorire le naturali condizioni di guarigione insite nel nostro corpo, cioè migliorare l’apporto ematico nella zona da trattare e migliorare la consapevolezza del nostro sistema nervoso di quella zona.

Gli ultrasuoni sono una terapia fisica che sfrutta le onde sonore con frequenza superiore a 20kHz, ovvero non udibili dall'orecchio dell'uomo. L'onda sonora colpendo un tessuto biologico genera degli effetti utili in riabilitazione: azione chimica, termica e circolatoria che permette di migliorare stati dolorosi quali artrosi, contratture, infiammazioni tendinee, borsiti e strappi muscolari.

È il trattamento di cui hai bisogno?

>

ULTRASUONI

L'elettrostimolazione sfrutta le correnti elettriche con finalità antalgiche o di stimolazione muscolare. Antalgica: tipo T.E.N.S., terapia che con vari meccanismi di azione è in grado di ridurre la sensazione dolorifica, particolarmente indicata nel dolore post chirurgico, dolore da nevralgia (sciatica, cervicalgia), dolore acuto. Stimolazione muscolare: viene fornito al muscolo lo stimolo contrattile, al fine di preservarne o aumentarne il trofismo; a seconda delle correnti utilizzate si possono applicare su muscolatura innervata o denervata.

È il trattamento di cui hai bisogno?

>

ELETTROSTIMOLAZIONE

La magnetoterapia è una terapia fisica che sfrutta il campo magnetico come risorsa per intervenire su alcune patologie. Il tessuto biologico all'interno di un preciso campo magnetico subisce una biostimolazione che riattiva il processo di guarigione delle cellule. Spesso indicata per il consolidamento delle fratture, la riduzione degli edemi, il rilassamento della muscolatura, la riduzione del dolore.

È il trattamento di cui hai bisogno?

>

MAGNETOTERAPIA

La tecarterapia è una terapia fisica che sfrutta il principio fisico del condensatore per aumentare il calore nella zona trattata. Molto utile per ridurre i tempi di recupero da strappi, stiramenti, distorsioni o per diminuire il dolore avvertito in fase acuta. Viene effettuata tramite due manipoli che scorrono sulla parte da trattare.

È il trattamento di cui hai bisogno?

>

TECAR TERAPIA

Le onde d'urto sono onde sonore ad alta energia. Vengono utilizzate in riabilitazione per il trattamento di numerose patologie muscolo-scheletriche, come le tendiniti inserzionali (ad es. epicondiliti, infiammazione del tendine rotuleo etc.) o stati dolorosi come la fascite plantare. Gli effetti sul corpo sono: neovascolarizzazione, riduzione dell'infiammazione, riduzione del dolore, dissoluzione delle calcificazioni.

È il trattamento di cui hai bisogno?

>

ONDE D'URTO RADIALI

La laserterapia è una terapia che utilizza la luce laser per trattare diverse condizioni patologiche del corpo. Questa terapia accelera la guarigione riducendo l'infiammazione e alleviando il dolore. I principali utilizzi includono il trattamento di lesioni muscolari, infiammazioni articolari e dolori cronici. La luce laser stimola la produzione di energia nelle cellule, promuovendo il recupero dei tessuti danneggiati. È una terapia non invasiva e spesso priva di effetti collaterali.

È il trattamento di cui hai bisogno?

>

LASERTERAPIA

Ultrasuoni
Elettrostimolazione
Magnetoterapia
Tecar terapia
Onde d'urto radiali
Laser terapia

Scopri per quali patologie sono utili le terapie fisiche.

bottom of page